News

08/02/2021

«Vaccini over 80, sulla gestione della campagna servono ulteriori chiarimenti»

«L’avvio delle vaccinazioni per gli oltre 100mila ultraottantenni residenti in regione è sicuramente una buona notizia, ma dall’assessore alla Salute ci aspettiamo chiarimenti e rassicurazioni sulla possibilità di far fronte a un carico di lavoro così massiccio non solo negli ospedali e nelle altre strutture deputate, ma in particolare per quanto riguarda le circa 15mila vaccinazione che secondo i dati resi noti dalla Regione verranno effettuate a domicilio». È quanto chiede Rossana Giacaz, responsabile sanità e welfare della Cgil Fvg, dopo l’illustrazione della campagna vaccinale da parte del presidente Fedriga e dall’assessore alla Sanità Riccardi. «Quello che si profila è un impegno decisamente gravoso, vista la forte incidenza della popolazione anziana e gli irrisolti problemi di organico, aggravati dalla lunga emergenza in corso, con cui deve fare i conti il nostro servizio sanitario. All’assessore chiediamo inoltre di chiarire perché non siano stati coinvolti i medici di base  e come, da chi e con quali strumenti verrà svolto il monitoraggio delle condizioni di salute dei vaccinati, esigenza anch’essa fondamentale per garantire il successo della campagna».

Rassegna Stampa

02/03/2021

Economia, Regione, Lavoro.
Una selezione delle principali notizie

Rassegna stampa Cgil Fvg

La rassegna di oggi [ 316 KB ]
vai all'archivio