News

09/09/2021

Tessere o non essere: inizia il percorso in Friuli Venezia Giulia

La formazione confederale per il tesseramento Cgil, che coinvolge delegati e non delegati, inizia il suo percorso anche per il Friuli Venezia Giulia. Il progetto si chiama “Tessere o non essere”, e prevede corsi che illustrano teorie e tecniche per incrementare rappresentanza e rappresentatività sindacale in Cgil. Il progetto nasce dalla necessità e volontà di valorizzare il tesseramento ed il proselitismo nella nostra attività sindacale quotidiana. Ad oggi tesserarsi, per le persone che si rivolgono ai nostri servizi, come per i lavoratori e lavoratrici rappresenta una scelta dettata da bisogni, non automaticamente riconducibili a ideali condivisi.
Diventa indispensabile ritrovare la strada che sappia ricongiungere nuove necessità, nuovi vissuti, con un sistema di valori che la nostra organizzazione rappresenta. La Cgil esprime con la sua storia, idee, schemi valoriali, cultura, una complessità del mondo e una ricchezza di vite in cui chiunque può riconoscersi, anche se all’apparenza lontano o indifferente.
Tessere dunque assume anche il significato di tessere relazioni, includere realtà differenti ed essere capaci di tenere insieme soggetti con bisogni diversi, ma accomunati dal medesimo desiderio di giustizia.

Rassegna Stampa

17/09/2021

Economia, Regione, Lavoro.
Una selezione delle principali notizie

Rassegna stampa Cgil Fvg

La rassegna di oggi [ 230 KB ]
vai all'archivio